Tisana allo Zenzero: Dimagrante, Digestiva ed Energizzante

Tisana allo Zenzero: Come si Prepara e Perchè fa Bene

Lo zenzero (Zingiber officinale) é pianta della famiglia delle Zingiberaceae originaria dell’Estremo Oriente. Dello zenzero si utilizza soprattutto il rizoma, fresco o essiccato, la parte piú preziosa della pianta perché contiene sostanze come oli essenziali (composto in prevalenza da zingiberene), gingeroli, shogaoli (responsabili del carattaristico sapore pungente dellozenzero), resine e mucillagini. Lo zenzero puó essere utilizzato sia come spezia sia come rimedio naturale.

Lo Zenzero in Cucina:

In occidente, l’uso piú conosciuto dello zenzero in ambito gatronomico è indubbiamente quello della preparazione dei gingerbread, gli omini di pan di zenzero, i biscottini a base di zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata, tipici del periodo natalizio. Nella cucina giapponese, invece, è normalmente servito come pickle, in forma di sottili sfoglie sottaceto dal sapore agrodolce, assieme al sushi e al sashimi. Nelle varie cucine indocinesi è spesso utilizzato nella preparazione di zuppe e piatti con salse. Inoltre, il rizoma fresco, se bollito, è in grado di coagulare il latte, ed è largamente impiegato nella preparazione di bevande analcoliche come il ginger ale e la ginger beer. Uno dei metodi di preparazione maggiormente in grado di esaltare le proprietà dello zenzero è la tisana allo zenzero, una bevanda dal sapore piccantino e piacevole, contenente tutte le proprietà benefiche di questa radice, elencate nel successivo paragrafo.

tisana allo zenzero

Lo Zenzero come Rimedio Naturale:

Lo zenzero viene utilizzato nella medicina orientale per riscaldare l’organismo, per facilitare il flusso di energia e dei fluidi, per rivitalizzare gli organi affaticati e per stimolare il sistema immunitario. Per la medicina ayurvedica è il rimedio più utlizzato per risolvere i problemi digestivi, per diminuire la nausea e il vomito, ed è un alleato contro la dispepsia e permette di contrastarne tutti i disturbi correlati come ad esempio flatulenza, meteorismo e gonfiore di stomaco. Lo zenzero apre i vasi sanguigni, riscalda il corpo dall’interno all’esterno ed é in grado di stimolare la sudorazione, aiuta a liberare il naso chiuso e stimola la traspirazione ed é molto utile per curare raffreddore e influenza nella fase iniziale. Le compresse e gli impacchi di zenzero possono alleviare il dolore e la rigidezza muscolare. La radice dello zenzero è anche in grado di smorzare il senso di fame,  ha azione termogenica e accelera il metabolismo dei grassi, per questo viene spesso impiegato nelle diete dimagranti.

tisana allo zenzero

Tisana allo Zenzero: Proprietá

Questa saporita e aromatica tisana è in grado di alleviare i sintomi di diverse malattie o semplici fastidi del tratto gastrointestinale, favorendo la secrezione biliare e neutralizzando l’eccessiva acidità dello stomaco. Inoltre, è in grado di ridurre la formazione dell’aria nello stomaco e nell’intestino, regolando i movimenti peristaltici, l’attività muscolare indispensabile per il transito de cibo. La tisana di zenzero ha dimostrate proprietà contro la nausea e il vomito (sia causati dal mal d’auto sia dalla gravidanza). In più, ha proprietà energizzanti e stimolanti, grazie soprattutto alle resine e le mucillagini presenti nella radice di zenzero, molto utili per diminuire la congestione nasale e la tosse. La tisana allo zenzero è anche molto utile per depurare l’organismo, favorendo l’eliminazione di scorie e tossine, ed essendo una “spezia calda”, è in grado di stimolare il metabolismo, accelerando il consumo dei grassi accumulati, per questo è un ottimo coadiuvante nelle diete dimagranti. Ad ogni modo, é bene ricordare che per godere appieno delle proprietà dimagranti appana descritte, bisogna abbinare la tisana alla zenzero a un regime alimentare sano e corretto e a una moderata attivitá fisica.

Preparazione del Decotto di Zenzero Fresco

La preparazione del decotto di zenzero fresco è sicuramente l’opzione migliore, in alternativa si puó anche ricorrere alle bustine di tisana giá pronta. Ecco come si prepara la tisana di zenzero fresco:

  • Si fa bollire l’acqua, circa 250 ml per ogni persona;
  • Si tagliano 4-5 fettine sottili di senzero fresco per tazza e si sbucciano;
  • Si mette lo zenzero nell’acqua bollente e si fa bollire per qualche minuto;
  • Si divide la tisana in tazze e si aggiunge un cucchiaino di miele, anche a seconda del gusto.

tisana allo zenzero

Tisana con la Radice Essiccata dello Zenzero

La radice di zenzero essiccata e ridotta in polvere può essere comunque una valida alternativa per la preparazione di una buona infusione allo zenzero. Ecco la ricetta:

  • Si fa bollire l’acqua, circa 250 ml a testa;
  • Si spegne il fuoco e si aggiunge un cucchiaino di zenzero in polvere per persona;
  • Si lascia in infusione per 4-5 minuti;
  • Si filtra l’infuso e poi si serve caldo, eventualmente dolcificato con un cucchiaino di miele.

Fonte Foto: greenstyle.it. Fonti Articolo: greenstyle.it, viversano.net, finedininglovers.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.