Essenze e Oli Essenziali: Sono la Stessa Cosa?

Oli Essenziali ed Essenze: Sono la Stessa Cosa?

Oggi vediamo una cosa che credo vi interesserá molto, soprattutto se siete appassionati di creme, candele o saponi profumati: oggi vediamo che differenza c’è tra essenze profumate ed oli essenziali e quale è meglio usare nel sapone o nelle creme cosmetiche, andiamo!

Oli Essenziali ed Essenze  Sono la Stessa Cosa?

Come si Ottengono gli Oli Essenziali:

Un olio essenziale è un composto aromatico volatile di origine naturale che ha il profumo di piante (fiori, foglie, ecc.) o frutti (agrumi). Gli oli essenziali possono essere estratti con tre metodi: per distillazione a vapore, spremitura ed estrazione con solventi. Il metodo impiegato è molto importante perchè incide fortemente nella qualitá e nel valore terapeutico dell’olio essenziale che si ottiene  La distillazione è la piú usata e consente di ottenere oli essenziali per uso terapeutico ed anche per uso interno. La spremitura viene impiagata in genere nel caso di oli essenziali ricavati da agrumi (arancio, limone, pompelmo, ecc.). L’estrazione con solventi viene impiegata nel caso di piante che non sopportano la distillazione in corrente di vapore o nel caso di piante di qualitá inferiore. Qualsiasi sia il metodo scelto, la quantitá di olio essenziale che si ottiene dalla pianta o dal frutto è minima: per esempio, per ottenere 1 kg di olio essenziale di lavanda servono circa 200 kg di fiori freschi di lavanda! Ecco perché gli oli essenziali sono cosí cari! Gli oli essenziali, contengono tutte le proprietá della pianta o del frutto dal quale sono stati ottenuti e le stesse proprietá le trasferiscono anche alla crema o al sapone che li contengono. É raccomandabile non usarli puri sulla pelle ma diluiti con oli da massaggio e nemmeno ingerirli.

lavanda

Cosa Sono le Essenze Aromatiche:

Le essenze sono un mix di sostanze aromatiche di origine naturale e di sostanze sintetiche che possono riprodurre tutti gli odori esistenti! Per esempio, se si vuole riprodurre un aroma di pop-corn, di caramella, di mojito, non possiamo ricorrere ad un olio essenziale ma possiamo benissimo farlo con una essenza. A differenza degli oli essenziali, le essenze aromatiche non conservano le proprietá delle piante e non possiedono nessun componente attivo a livello cosmetico. Quando vengono aggiunti a una crema, un unguento, un sapone, non apportano a questi nessuna proprietá, la loro unica funzione è quella di profumare. Quindi, un sapone fatto con l’essenza di lavanda o con l’olio essenziale di lavanda avrebbe sempre l’odore della lavanda ma solo quello realizzato con l’olio essenziale avrebbe le proprietá della lavanda (rilassante, antinfiammatoria, antisettica). Tutto chiaro ora!? 😉 (Fonte della foto: www.riza.it)

No Responses

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.